22 Febbraio 2019 Coaching ovunque vi troviate nel mondo
InterculturalMente

InterculturalMente

La filosofia alla base di InterculturalMente

Perché ho creato InterculturalMente?

Quando a 27 anni ho lasciato l´Italia con tutta la leggerezza e la spensieratezza della mia giovane età non avevo idea delle sfide che mi attendevano.

Come dico sempre ai miei clienti, nessuna esperienza racchiude in sé così tante sfide simultanee come quella dell´espatrio: cambi contemporaneamente lavoro, colleghi, lingua, cultura, amici, lasci la tua famiglia e in qualche caso, come nel mio, tutto questo coincide con il matrimonio.

Se poi il tuo primo espatrio è in Germania, anche il cambio climatico non è trascurabile!

Ognuno di questi cambiamenti, preso singolarmente, presenta le sue difficoltà e le sue sfide.

Tutti questi cambiamenti insieme possono davvero mettere in crisi qualsiasi individuo e più la cultura del paese d´accoglienza è lontana dalla nostra, più è difficile l´adattamento che ci viene richiesto.

L’apprroccio di InterculturalMente non solo è quello trovare i punti di contatto e le somiglianze tra culture differenti, ma soprattutto quello di presentare le disuguaglianze come punti di forza e nuove opportunitá.

Expat

La vita da expat è una vita che io definisco “esponenziale”, che ti fa vivere in modo accelerato e appunto, esponenziale, tutti gli aspetti del quotidiano, le gioie come le sofferenze, le difficoltà come le conquiste, una vita che può essere arricchente e devastante allo stesso tempo.

Quali sono gli elementi che permettono ad alcune persone di trovare il loro equilibrio e portano invece altre a gettare la spugna?

Con alle spalle 8 traslochi in 16 anni, 17 anni di vita all´estero, la nascita di due figlie di “terza cultura” e 12 anni di management in 4 paesi diversi, 7 anni fa ho iniziato a dedicarmi al coaching, accompagnando gli altri nelle loro sfide quotidiane per aiutarli a superare gli ostacoli e raggiungere i propri obiettivi.

Questa pagina vuole essere un supporto per tutti gli italiani nel mondo che, ovunque si trovino, possano accedere a contenuti in lingua italiana sulla crescita personale, la gestione dello stress e delle difficoltà, nonché il raggiungimento dell´equilibrio che ognuno di noi, a suo modo, desidera.

Leggi gli articoli relativi agli Expat e al mondo di InterculturalMente

Le sedute di coaching possono essere tenute in lingua italiana, francese, spagnola, tedesca e inglese.
Scrivi ad Erika Bezzo per qualunque informazione relativa ai servizi ChangeXperience