15 Ottobre 2019 Coaching ovunque vi troviate nel mondo

Tag: soddisfazione

La ricerca della felicità…in patria come all’estero

Cosa differenzia le persone soddisfatte da quelle insoddisfatte? In patria come all’estero, ciò che caratterizza da sempre l’essere umano è la ricerca della felicità. Che si decida di restare nel proprio paese di origine o di partire alla ricerca di una vita migliore, le difficoltà e i problemi da superare non mancheranno, perché affrontare gli ostacoli che si presentano sul nostro cammino fa semplicemente parte della vita. In particolare, quando ci si ritrova all’estero, si tende facilmente a lasciarsi prendere dallo sconforto perché la famiglia è lontana, perché si sente la mancanza degli amici e fare nuove amicizie è praticamente un lavoro a tempo pieno, perché forse le aspettative professionali sono state deluse e le cose non vanno proprio come ce le si era immaginate, perché la coppia può risentire delle tante tensioni dovute alle molteplici sfide da affrontare, perché l’ adattamento dei figli non è così semplice come si credeva…Queste e altre difficoltà vengono viste come impedimento alla vita felice che si sognava. Ma che cos’è in realtà la felicità? Darne una definizione univoca è davvero difficile. Diversi filosofi ne hanno dato una loro interpretazione. Per Aristotele la felicità più che uno stato è uno stile di vita, perché per raggiungerla occorre coltivare le virtù più elevate dell’uomo. Nietzsche opponeva, invece, il concetto di “benessere” a quello di felicità: il benessere è come uno “stato ideale di pigrizia”, senza preoccupazioni né sussulti, mentre essere felici significa essere capaci di provare forza vitale attraverso il superamento delle avversità. Secondo Ortega y Gasset si raggiunge la felicità quando la “vita proiettata” e la “vita effettiva” coincidono, cioè quando c’è una corrispondenza tra ciò che desideriamo essere e ciò che siamo in realtà. Come fare allora per tendere alla felicità? Quali sono i comportamenti e le attitudini delle persone che sostengono di

Continua a leggere